Il nostro progetto

La spiritualità nell'essere umano si è espressa a partire da molto tempo fa.

 

La spiritualità nell’essere umano si è espressa a partire da molto, molto tempo fa. Gli antichi segni delle ricerche di contatto con il sacro dei nostri predecessori si perdono nella lontana preistoria.…

Si cercarono luoghi che per la loro risonanza interiore predisponessero mentalmente a entrare in contatto con il sacro. A volte questi luoghi esprimevano un paesaggio mentale come i fiumi, le grotte o le alte montagne. In altre occasioni si seguivano i cammini tracciati dagli inviati siderali pellegrinando fino alle terre dove questi oggetti celesti erano caduti. Tutti questi luoghi rimasero nella memoria sociale e storica come miti e leggende che emettono i loro segnali.

Al giorno d’oggi molti di questi luoghi continuano ad essere attivi e ad attirare un’infinità di pellegrini. Questi viaggiatori percorrono il cammino alla ricerca di un segnale interiore o di un rinnovamento spirituale.

Da più di 4000 anni si va in pellegrinaggio a Santiago di Compostela partendo dai più reconditi luoghi dell’Europa. “Compostela”: campo di stelle, dove sono cadute le stelle, dove ogni anno arrivano 300.000 camminatori ora da tutte le regioni del pianeta.

In uno dei rami di questo cammino vogliamo materializzare la nostra Sala del Messaggio di Silo. Un luogo di ispirazione, di rigenerazione, di amicizia e di gioia per i pellegrini; un luogo di irradiazione di un nuovo spirito.